Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ELENA PANTALEO IN CONSIGLIO NAZIONALE CONI

Elena Pantaleo, pluricampionessa della Federazione, é stata eletta nel nuovo Consiglio Nazionale CONI per il prossimo quadriennio 2021-2024, in quota Atleti.
L’atleta siciliana ha ottenuto 41 voti.

"La mia elezione nel Consiglio Nazionale del Coni, in quota Atleti - dichiara Elena Pantaleo - rappresenta un grandissimo risultato per la FederKombat. Spero in questi quattro anni di mandato di riuscire a rappresentare gli interessi degli atleti del mondo degli sport da combattimento e non solo".

I 9 rappresentanti degli atleti:

- Filippo Mondelli
- Raffaella Masciadri
- Tatiana Andreoli
- Federico Pellegrino
- Anna Cappellini
- Carlo Molfetta
- Elena Pantaleo
- Giulia Imperio
- Francesco Marrai

"L'elezione di Elena Pantaleo - commenta il presidente federale Donato Milano - rappresenta lo straordinario percorso della nostra Federazione che in questi anni ha saputo ritagliarsi credibilità e spazio nel mondo della politica istituzionale dello sport, raccogliendo lusinghieri risultati anche dal punto di vista tecnico, vanto sicuramente della nostra Italia a livello internazionale. Ad Elena, gli auguri di un buon lavoro e sono certo che saprà ben rappresentare il nostro movimento degli sport da combattimento e di tutto lo sport italiano in generale".

Ad Elena, da parte di tutta FederKombat, del presidente Donato Milano, dei vicepresidenti Riccardo Bergamini (vicario) e Marco Bertoletti, del segretario generale Stefano Rigamonti, del Consiglio Federale e di tutti le Società del movimento degli sport da combattimento, le più vive congratulazioni per il risultato ottenuto.

elena pantaleo

La carriera di Elena Pantaleo:    
nata a Palermo il 25/03/1996, tesserata con la Polisportiva Cinecittà Bettini di Roma

Nel Point Fighting è stata:
- 3 volte campionessa del mondo (-65kg juniores 2012 Bucarest, -65kg juniores 2014 Rimini, -65kg senior 2017 Budapest)
- 1 volta vicecampionessa Mondiale (-65kg senior 2015 Dublino);
- 3 volte campionessa europea (-65kg juniores 2013 Krynica Zdroj, -65 kg senior 2018 Maribor, a squadre senior 2018 Maribor);
- 1 volta vicecampionessa Europea (-65kg senior 2016 Loutraki)
- 9 volte Campionessa italiana dal 2011 al 2019 (cat -60, -65)
- 3 volte vincitrice del "The One" alla Pointfighting Cup 2017, 2018, 2019

Inoltre, ha conquistato l'Open nelle seguenti gare: Coppa del Mondo Bestfighter, Coppa del Mondo Hungarian Cup, Flanders Cup, Yokoso Dutch Open, Bristol Open, Pan-American International e Pointfighting Cup.