Davide Carlot eletto Presidente della Mediterranean federation Muaythai

images/large/IMG-20221125-WA0041.jpg

Davide Carlot è il nuovo Presidente della federazione dei Paesi del Mediterraneo di Muaythai. Sarà il dirigente di settore della Federkombat a coordinare i lavori di 26 Nazioni, spalmate su tre diversi continenti (Europa, Africa, Asia). Un ruolo importante per lo sviluppo sull'area del Mediterraneo della disciplina, con eventi specifici che serivranno a promuovere con forza la Muaythai e il suo possibile e auspicabile inserimento all'interno delle discipline dei Giochi del Mediterraneo.

"Uno dei primi obiettivi del mio mandato sarà proprio quello di arrivare al riconoscimento della Muaythai ai Mediterranean Games e ai prossimi Giochi del Mediterraneo - dice Carlot, che è stato eletto nell'ultima assemblea, ad Antalya, in Turchia - . Vogliamo organizzare vari eventi nell'area del Mediterraneo, come le selezioni e i campionati e delle gare Pro, e sviluppare l'attività sulle Nazioni coinvolte, tra cui la Grecia, culla dei giochi olimpici. Continuerò ad occuparmi anche degli atleti italiani, assieme a Mauro Bassetti. Ma per tutti gli atleti della nostra disciplina, voglio cercare la via più proficua per arrivare al riconoscimento olimpico. Da membro del board internazionale, lavorerò con impegno per questo".